Crea sito

DATV : ADALM-PLUTO per la DATV

Il dispositivo Adalm-Pluto della Analog Devices, nasce come ausilio alla formazione ed alla generazione di segnali con tecnica SDR. Viene impiegato come strumento dimostrativo, ed è fondamentale per l’insegnamento del trattamento di segnali radio con tecniche DSP (Digital Signal Processing). Può con opportuni software diventare nel campo delle applicazioni a Radio Frequenza un po’ di tutto, Ricevitore, trasmettitore, Oscilloscopio, ricevitore panoramico, quindi molto flessibile.

Il suo costo ridotto lo hanno già reso popolarissimo a tutta la comunità Radioamatoriale, se abbinato al software SDR Console diventa un ricetrasmettitore a tutti gli effetti. Ovviamente dato il suo output limitato (1 dBm CW), va dotato a valle di opportuni filtri e amplificatori. Da base il rangte va da circa 300 MHz a 6000 MHz, tuttavia con un hacking software può coprire da 70 MHz in su. Questo lo rende disponibile a tutte le bande amatoriali dai 2 mt ai 13 cm (e Oltre).

Adelm-Pluto

Il dispositivo si trova in un contenitore plastico, sinceramente penso sarebbe meglio metallico, ha una uscita sma (TX) ed una entrata sma (RX), un connettore di alimentazione mini-usb, e l’interfaccia mini-USB vera e propria, per i dati. Disponendo di una USB 3.0, si può alimentare senza problemi con la sola interfaccia dati USB. Io lo alimento anche con la 2.0 senza problemi, tuttavia per stare sul sicuro, alimentare con secondo cavetto.

 

ADALM e La DATV.

Dopo il lancio del satellite Geostazionario Quatar Oscar 100 (Es-hailsat 2), tutta una serie di esperienze in con la DATV (Digital Amateur Television) terrestre sono state implementate sul satellite. Molti programmi già esistevano, l’arrivo del trasponder Wide Band dedicato alla datv, ha fatto fare ulteriori progressi, a tutti i programmi e sistemi già esistenti. Uno molto popolare è il programma DATV EXPRESS di G3GUO e F5OEO. Questo programma funziona su Windows, ed è un ottimo punto di partenza, per chi voglia iniziare le sue prime esperienze in DATV con PLUTO. Genera un buon flusso video (TS) da 500 K/symbol a 2 M/symbol, ma a velocità più basse comincia ad avere una qualità video, scarsa e squadretta nelle immagini. Per velocità più basse si intende a 333, 125 K/s. A 125 K/s non è possibile trasmettere l’audio.

Serve un buon processore nel PC per non avere problemi durante la codifica. Può codificare H.264 e H.265, ma in quest’ultima, dato il carico che viene dato ai processori, l’immagine è perfetta ma a scatti.

Esiste poi dvbsdr di F5OEO (Linux), e questo funziona con Jetson Nano e SDR Lime (l’antagonista di Pluto). Tuttavia non è l’oggetto di questa narrazione, io lo ho testato ma personalmente senza successo. Inoltre il Lime Mini che avevo andava male anche con il DATV Express.

Ora la strada maestra per avere ottimi risultati, è sicuramente montare il nuovo firmware per Pluto di F5OEO (FIRM1912RC). Il Firmware è il sistema operativo di Pluto che sovraintende a tutta la gestione del dispositivo. Evariste (F5OEO), ha inserito elementi della gestione della trasmissione DATV, direttamente nella memoria interna del Pluto. Il nucleo ha la peculiarità di trasformare il flusso in un segnale QPSK (o 8PSK), trasmettendo sulla frequenza voluta, e con i parametri desiderati. Oltre alla funzionalità di generare la trasmissione, i dati provenienti da OBS Studio, vengono trattati e viene costruito il transport stream finale, rimaneggiando i pacchetti in arrivo. Il firmware è basato sul sistema operativo Linux.

Con questo Firmware si può trasmettere in 2 modalità di codifica H.264 o H.265. Va detto per puntualità che è possibile utilizzare il programma vMix in alternativa a OBS Studio che va molto bene, tuttavia non avendo i codec H.265 se si vuole trasmettere con questa modalità di codifica occorre poi uno script DOS esterno.

OBS Studio.

Trattasi di un programma free con ottime feature per lo streaming video e audio. Viene usato da una grande platea di Youtuber, gamer, blogger etc,. e per la sua flessibilità è ottimo per realizzare delle presentazioni professionali. Questo inoltre è perfetto per un piccolo studio televisivo Radioamatoriale e si integra perfettamente con il Pluto tramite il firmware di F5OEO.

OBS STUDIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La preparazione del PLUTO, l’aggiornamento del Firmware e la configurazione di OBS, saranno oggetto di prossima trattazione.